La Guida del Salento - Home La Guida del Salento - Dove e Come






Territorio
Territorio
Storia
Natura
Cultura

Andar per Borghi
Andar per Borghi
Gallipoli
Lecce
Leuca
Maglie
Nardò
Otranto

Itinerari
Itinerari
La Grecia Salentina
i vini del Salento le strade
I frantoi apogei
I luoghi della fede
Dallo Ionio all'Adriatico
Per masserie e colombaie
Mamma li turchi

Soste
Soste
La Grotta Zinzulusa
Il Monastero di Martano
I Dolmen e Menhir
Torre Sabea

Dove e come
Dove e come
Alberghi
Agriturismi
Ristoranti
Artigianato
Buoni sapori
Home « Dove e come « Lista agriturismi b&b « » MASSERIA APPIDÈ

MASSERIA APPIDÈ - CORIGLIANO

Masseria di fine Seicento, nata come torre di avvistamento del vicino Castello di Corigliano, Appidè ha una storia singolare. Questa struttura massiccia, con le mura spesse perché fortificata, è stata in realtà per secoli la dimora estiva dei baroni Comi e d’inverno era una azienda agricola a tutti gli effetti. Nel corso della sua storia, non è mai stata disabitata. Se ne parla per la prima volta nel Catasto di Corigliano nel 1749 e viene descritta con curti, torre, case e capanne dell’ammassari e bestiami.
Oggi è di proprietà di Massimo Rota che l’ha trasformata in struttura ricettiva di gran gusto. Con le sue palme, il glicine profumatissimo quando è in fiore, il bambù che sopravvive anche se non è sull’acqua, ha una romantica chiesetta di fine Ottocento e la statua di una Madonna in una nicchia. Siamo nell’entroterra salentino, a metà strada tra Ionio e Adriatico, in piena Grecia Salentina. E infatti questo nome, appidè, è il termine griko che indica il pero selvatico. Una pianta in passato molto diffusa in questa zone, che dava frutti piccoli, agri e legnosi non particolarmente buoni e che oggi è scomparsa del tutto. Bellissimo il giardino impiantato nell’Ottocento che circonda le 42 eleganti camere. Vi sono piante ornamentali (esempio raro per la Puglia): magnolie, pini e palme con siepi tagliate geometricamente e un viale pergolato.
Ottimo il ristorante: qui si servono piatti della tradizione gastronomica locale, ma anche cucina nazionale per accontentare tutti gli ospiti che arrivano un po’ da tutto il mondo. Tra i piatti classici, ciceri e tria (pasta fritta e ceci), orecchiette alla leccese (con polpette), sagne con ricotta forte e tanto pesce; tra i dolci, il pasticciotto salentino.
Per gli ospiti, piscina nel verde, vasche idromassaggio, maneggio. Si organizzano banchetti di nozze.

Masseria Appidè
Località Case Sparse, Corigliano
Tel: 0836 427669
Email: info@appide.it
Sito web: www.appide.it
Prezzi: doppia (alta stag.) 85€, superior da 120€


Foto al momento non disponibile.
  PHOTOGALLERY


Foto al momento non disponibile.
Foto al momento non disponibile.
Foto al momento non disponibile.



Foto al momento non disponibile.